Ospiti

Fabiano Ventura, fotografo

Fotografo specializzato in tematiche ambientali, fotografia di paesaggio e di montagna. È direttore del progetto fotografico-scientifico di studio sul cambiamento climatico  “Sulle Tracce dei Ghiacciai” .

Matteo Righetto

Matteo Righetto ha scritto diversi romanzi pubblicati con successo in tutto il mondo. I più celebri sono: La pelle dell’orso, la trilogia Senza Patria, Apri gli occhiI prati dopo di noi e Il passo del vento, scritto insieme a Mauro Corona. Per il teatro ha scritto Da qui alla Luna, prodotto dal Teatro Stabile del Veneto  e il film L'anno dei sette inverni. Nel 2019 ha ricevuto il Premio Speciale Dolomiti UNESCO.

Mario Barberi

Produttore e regista, è socio della casa di produzione trentina GiUMa, è autore e regista della serie TV “Undercut - L’oro di legno” sulla bonifica dei boschi devastati dal ciclone Vaia.

Marco Albino Ferrari

Giornalista e scrittore, è il fondatore della rivista Meridiani di Montagne. È curatore del museo "Cast" di Sondrio e dirige la collana Hoepli "Stelle Alpine". Porta in scena in tutta Italia monologhi teatrali sulla montagna.

Vania Zoppè

Ha 39 anni e due figli, guida il trattore da quando ne aveva 12 e usa la motosega da quando era quindicenne. E fin da allora ha deciso di fare la boscaiola. E’ stata la protagonista femminile nella serie Undercut di Discovery Italia.

Andrea Azzetti, direttore della fotografia e regista

Padovano doc, Andrea Azzetti si forma fin da subito sul campo. Appassionato da sempre di immagini, decide all’età di 20 anni di farlo diventare il suo lavoro. Partito inizialmente come fotografo, sente, con il passare del tempo, di doversi convertire all’idea di movimento; è così che inizia ad utilizzare la telecamera, strumento che ancora oggi lo accompagna in tutti i suoi spostamenti. Negli anni collabora come video-reporter con le maggiori testate nazionali RAI, Mediaset, Sky. Ha dedicato particolare attenzione all'uso della luce realizzando Film Documentari, spot, video aziendali, nei quali ha sempre cercato di arricchire le immagini con scelte innovative e coraggiose.

Aurelio Soraruf, proprietario del rifugio Castiglioni

Gestisce il rifugio Castiglioni sul passo del Fedaia dove da generazioni la sua famiglia abita. Per questo motivo è considerato da tutti la memoria storica della Marmolada.

Bepi Pellegrinon, alpinista accademico del Cai

Bepi Pellegrinon è un alpinista accademico del CAI e storico dell'alpinismo dolomitico. Viene considerato una sorta di memoria storica delle Dolomiti, a cui ha dedicato tutta la sua produzione letteraria.

Carlo Budel, gestore di Capanna Punta Penia

E’ nato a Feltre (BL). È cresciuto tra il Trentino e il Bellunese. Vive a San Gregorio nelle Alpi, nella casa che fu dei nonni materni. Dopo il militare, ha lavorato in fabbrica per oltre vent'anni, finché un giorno ha deciso di mollare tutto, di cambiare vita. Ora gestisce il rifugio di Punta Penia sulla Marmolada.

Gerassimos Valentis, sceneggiatore

Greco di nascita si forma all'università di Padova e guidato dalla nozione di cinema come fonte di storia, diviene sceneggiatore e autore nell'ambito del cinema documentario. Ha firmato due film: “Olltre il confine, La storia di Ettore Castiglioni” (2017) e il Cercatore di Infinito (2020).

Prof. Mauro Varotto, docente di Geografia presso Unipd

È docente di Geografia e Geografia culturale presso l'Università degli Studi di Padova. Conduce studi e coordina progetti sull'evoluzione dei paesaggi culturali nella montagna alpina e prealpina contemporanea. Come coordinatore del Gruppo Terre Alte ha promosso la campagna di segnalazioni "Living Stones", in seno al Comitato Scientifico del Club Alpino Italiano.

Dante Dal Bon, gestore del rifugio Falier

Dante gestisce il rifugio Ombretta dove abita fin dalla nascita. Il rifugio nasce nella omonima valle situata ai piedi della maestosa parete sud della Marmolada, segnata da vie di celebri alpinisti.

Giuseppe Addamo

Giuseppe nasce nel 1992 a Catania, si laurea prima in Lettere e poi in Comunicazione pubblica e d’impresa. Durante gli studi svolge un tirocinio come giornalista a Bruxelles.
Successivamente vince una borsa di studio per un Master in Marketing in Bocconi.
Giuseppe lavora come Market developer per una multinazionale e si occupa della comunicazione di VAIA a 360 gradi.

Dimitri Feltrin

Dimitri Feltrin è un giornalista e film-maker di Trevignano (TV). Nato nel 1979, una laurea in lettere e una in antropologia. Inizia l’attività da operatore di ripresa nell’ambiente dei service televisivi e del telegiornalismo. Nel 2009 diventa giornalista professionista. Dal 2011 lavora come indipendente nel campo del giornalismo e delle produzioni audiovisive. Ha realizzato due reportage di viaggio, documentando i progetti dell'Associazione Culturale Ostrega!: "Ostrega! in tour" (2010) e "Ostrega! - Fino alla fine del mondo" (2012). Ha diretto e prodotto i documentari: - Il doCUEOmentario - Il lato nascosto dei Los Massadores (2013) - Il Viandante del Sole (2014) - Cresceranno le Siepi (2016) - Asfalto (2018) - La voce del Bosco (2019) - Assmà porta il velo, gioca a calcio (2021)

Roberto Dalla Vecchia

Chitarrista dallo stile solido e originale che unisce dinamismo e melodia, Roberto Dalla Vecchia è ospite regolare di festival di chitarra in Europa ed in America; ha al suo attivo otto produzioni discografiche e numerose collaborazioni live e in studio con musicisti italiani e stranieri. Con il CD Sit Back, ha vinto l’Homegrown CD Award 2003 della rivista americana Acoustic Guitar. Il CD Grateful si è aggiudicato il secondo posto ai Just Plain Folks Awards 2009. Il suo nuovo lavoro Backroad Traveler è una singolare miscela di sonorità che fanno riferimento alla tradizione nordamericana ed europea. Le sue melodie, di grande fascino, regalano emozioni sin dal primo ascolto.